Tenuta Gatto è un’azienda a conduzione familiare che si estende, con i propri vigneti, sulle colline di Larderia (ME) a 400 metri s.l.m..
L’azienda nasce nel 2007 da un’intuizione di Matteo e del figlio Santi, i quali riprendono la tradizione dai propri avi vignaioli producendo il rosso Doc Faro Chiano Conti e il bianco Igt Terre Siciliane Ardalìa, quest’ultimo ottenuto da vinificazione in bianco del Nerello Mascalese.
La tipologia del fondo è disposta con circa quaranta terrazze in collina. Le lavorazioni, per la difficoltà della movimentazione di macchine, vengono fatte manualmente ed in famiglia, così da considerare viticultura eroica. Il fondo è soggetto all’influenza positiva delle condizioni climatiche ed in particolare del sole, dei venti di Maestrale e dello Stretto di Messina. Le attività lavorative vengono svolte interamente a mano con un’agricoltura basata sull’uso di sostanze organiche naturali, limitando al massimo l’uso di trattamenti chimici, effettuando potatura verde quindi eliminando i grappoli e i tralci in eccesso in modo da limitare gli attacchi di parassiti e migliorare la qualità.
Ogni singola pianta viene curata minuziosamente affinché possa esprimere al meglio le proprie potenzialità per la produzione di vini di pregio che contano un numero limitato di bottiglie annue.